domenica 29 gennaio 2023
stónnə 10°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Taranto – Pàstә cu lә Rizzә: la Ricetta

Redazione IAMTaranto - 31 Ottobre 2021

Il riccio di mare è un echinoderma della specie Paracentrotus Lividus chiamato anche riccio femmina. Si pensava erroneamente che fosse la femmina del riccio della specie Arbacia Lixula. Si mangiano le gonadi, in cui sono racchiuse le uova, la polpa arancione/giallo utilizzata per questo piatto prelibato.

INGREDIENTI PER 2/3 PERSONE:

– 30 ricci di mare

– 250 g. di spaghettoni

– olio

– sale

– uno spicchio di aglio

– prezzemolo e peperoncino

PROCEDIMENTO:

Lavare e aprire i ricci di mare, con un cucchiaino estrarre la polpa e le uova che vanno messe da parte.

Nel frattempo cuocere la pasta. Mettere sul fuoco un tegame con un giro di olio e l’aglio, appena imbiondito togliere lo spicchio d’aglio e aggiungere la pasta al dente e la polpa dei ricci con un mestolino di acqua di cottura. Amalgamare il tutto per un minutino e servire con del prezzemolo fresco e peperoncino, se gradito.

Un buon vino bianco frizzante servito fresco accompagnerà il vostro piatto e ne esalterà il sapore.

TAG: