martedì 31 gennaio 2023
stónnə 12°, ‘u cìələ scúrə

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Ricercatore di Taranto insignito dell’ambito premio europeo Helmut Seitz

Redazione IAMTaranto - 3 Novembre 2021

E’ il primo ricercatore italiano a ottenere il premio ‘Helmut Seitz’ della European Society for Biomedical Research on Alcoholism (ESBRA), edizione 2021. Parliamo di Giovanni Addolorato (ricercatore tarantino classe ’63), Direttore UOC Medicina Interna 2 e Patologie Alcol correlate, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e professore associato di Medicina Interna presso l’Università Cattolica, campus di Roma. Un riconoscimento di calibro al miglior accademico europeo che ha dedicato gran parte della propria vita universitaria e di ricerca alla comprensione delle patologie correlate e associate all’alcol o allo sviluppo di strategie terapeutiche per queste stesse malattie.

“Sono davvero grato e onorato di aver ricevuto questo prestigioso riconoscimento – ha commentato il professor Addolorato – è una grande soddisfazione per tutto il lavoro svolto finora. Ringrazio il presidente dell’ESBRA Sebastian Müller e l’intera società scientifica ESBRA. Ringrazio tutte le persone che mi hanno supportato nella mia vita professionale e che mi hanno consentito di raggiungere questo risultato, in particolare le persone del mio team di ricerca e la mia famiglia”.

Fonte – Policlinico Gemelli

TAG: