domenica 5 febbraio 2023
stónnə 6°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: 2 minuti

Due tarantine conquistano la fascia di Miss Mamma: entrambe staccano il pass per la finale nazionale

Redazione IAMTaranto - 17 Novembre 2021

Fonte – La Voce di Manduria – Due riconoscimenti per due mamma di Manduria. Sabato 13 novembre, nel teatro San Michele di Manfredonia, in provincia di Foggia, Grazia Stranieri, 56 anni, decoratrice ha vinto il titolo di “Miss mamma italiana evergreen” valevole per la finale nazionale; invece Maria Chimienti, 58 anni, casalinga, mamma di Andrea e Simone rispettivament di 29 e 26 anni ha conquistato la fascia di “Miss mamma italiana evergreen eleganza». Entrambe hanno staccato il pass per la finale nazionale che si terrà a settembre 2022 a Igea Marina.

Questo il post pubblicato ieri, sul proprio profilo Facebook da Grazia Stranieri: “Miss Mamma Italiana non è solo un concorso di bellezza, ma è un un’insieme di momenti di vita che appartengono ad ogni mamma, esperienze raccontate, condivisioni di momenti espressi in questo bellissimo e unico concorso. Ogni mamma nel corso della serata dovrà esibirsi in una prova di abilità come il canto, la danza, la recitazione ecc. L’esibizione sarà valutata dalla presente giuria che esprimerà, con un voto segreto, un punteggio per ciascuna mamma in gara. La mia prova di abilità…così ho voluto esprimere la mia creatività perché per me l’arte è madre del linguaggio universale, non ha limiti, né differenze né confini. L’arte è pittura, scultura, musica e danza. L’arte è un modo di scoprire se stessi ed esprimere ciò che abbiamo dentro. La scoperta dell’artista interiore è una delle scoperte più belle che possiamo fare su noi stessi. L’arte è la mia identità, racconta la mia vita, l’arte è lo storytelling di un sogno che è iniziato tanti anni fa e che ancora oggi continua…e io lo esprimo così attraverso i colori e i miei pennelli. L’arte mi aiuta a cogliere il significato della realtà, complice delle mie consapevoli scelte e i miei progetti di vita, al contempo la stessa è il riflesso del mio modo di pensare e vivere…rifà la mia vita, sotto un cielo dove le stelle brillano tra i rami e hanno le radici nella mia amata terra”.

TAG: