domenica 29 gennaio 2023
stónnə 9°, ‘u cìələ scúrə

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Una tarantina è la nuova curatrice della guida Slow Food Osterie d’Italia

Massimiliano Fina - 18 Dicembre 2021

Con un post pubblicato sul proprio profilo Facebook, Francesca Mastrovito, martinese che vive a Milano (alumna dell’UNISG – Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, socia Slow Food ed esperta di comunicazione enogastronomica) ha annunciato di essere la nuova curatrice di Osterie d’Italia, la guida di Slow Food, a partire dalla prossima edizione di Osterie d’Italia, in uscita a ottobre 2022.

Di seguito il suo post:

“Dunque.

(Ora che le gambe non mi fanno più giacomogiacomo), sono felice di presentarmi come la nuova curatrice della Guida Osterie d’Italia di Slow Food Editore al fianco di Eugenio Signoroni.

Credo tantissimo nella condivisione e nella Guida come strumento di condivisione. Credo nella bellezza della nostra cucina e nelle storie di chi ci crede quanto e più di me. Credo nel gusto della scoperta e nella scoperta del gusto. Credo nella tavola. Credo negli osti e nelle ostesse.

Ringrazio Marco Bolasco, Eugenio Signoroni, Chiara Cauda e Carlo Bogliotti per la grande fiducia riposta in me. Sarà un nuovo, bellissimo capitolo per cui ho già le maniche arrotolate. Grazie”.

TAG: