martedì 31 gennaio 2023
stónnə 12°, ‘u cìələ scúrə

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

FOTONOTIZIA ? – Plasticaqquà, una classe tarantina si aggiudica il primo premio di “We are all Med – Schools vs Litter”

Massimiliano Fina - 4 Febbraio 2022

La classe I D dell’Istituto comprensivo “Galileo Galilei” ha vinto il primo premio nel contest “We are all Med – Schools vs Litter”, riservato alle classi delle scuole Pugliesi. Si tratta di un’iniziativa proposta dall’Associazione Plasticaqquà a.P.s. di Taranto, che mira a diffondere i temi della sostenibilità ambientale e a coinvolgere le giovani generazioni in un processo di consapevolezza e autocritica nell’ambito del progetto COMMON (finanziato dall’Unione Europea che vede coinvolti Legambiente, l’Università di Siena, l’Istituto Nazionale di Scienze e Tecnologie del Mare di Tunisi, il CIHEAM Bari, l’ONG libanese Amwaj of the Environment, l’Università di Sousse e la riserva naturale di Tyre, in Libano) che ha come obiettivo  la riduzione del marine litter in 5 aree pilota euro-mediterranee, pianificando l’uso e il monitoraggio delle risorse e utilizzando un approccio partecipativo, con l’ambizione di testare un modello potenzialmente trasferibile a tutto il bacino mediterraneo.

In particolare quest’anno ci si è concentrati sui temi dei rifiuti e inquinamento  marino e costiero. Il contest permetteva di realizzare diversi tipi di elaborati, frutto di lavori di classe o di istituto. Io giovani alunni della ID hanno realizzato dei disegni in cui hanno evidenziato le criticità della plastica e dell’inquinamento che da essa ne deriva, risultando primi tra tutti i partecipanti. Disegni semplici che raccontano, attraverso colori e scritte di ragazzi di 11 anni, un lavoro di attenzione all’ambiente, con uno sguardo attento al nostro mare, su cui l’Istituto Galilei punta da tempo.

TAG: