domenica 5 febbraio 2023
stónnə 6°, ‘u cìələ scúrə

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Comune della provincia di Taranto apre le porte ai profughi dall’Ucraina

Lorenzo Ruggieri - 3 Marzo 2022

Il marasma generale causato dalla guerra ha scatenato una gara di solidarietà nei confronti del popolo ucraino. Secondo quanto riportato da IlTarantino, il sindaco di Monteparano Maristella Carabotto ha inviato una lettera al Prefetto di Taranto per esprimere la disponibilità della sua comunità ad accogliere i rifugiati di guerra.

“È un gesto che parte dal profondo del cuore” ha ammesso il primo cittadino: “condiviso immediatamente da tutta l’amministrazione e dai cittadini. Questi ultimi, dopo aver letto la notizia sui social network, hanno iniziato a contattare gli amministratori per rendersi disponibili in forma privata sia per l’assistenza sia in termini di accoglienza”.

Dopo aver ospitato gli immigrati albanesi alla fine del secolo scorso, Monteparano si conferma terra di solidarietà e accoglienza.