domenica 29 gennaio 2023
stónnə 10°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

L’appuntamento per l’assegnazione di poste e simboli per la Processione dei Misteri cambia sede: ecco dove si terrà

Redazione IAMTaranto - 23 Marzo 2022

“Finalmente riportiamo le processioni per strada e per noi è davvero emozionante tornare, perché ci sembra tutto nuovo dopo due anni di stop lunghi e sofferti – ha spiegato a Cronache Tarantine il priore dell’Arcicinfraternita del Carmine, Antonello Papalia-.

Rispetto al passato,il tradizionale appuntamento per l’assegnazione di simboli e poste verrà vissuto nella Concattedrale per esigenze di spazio e siamo orgogliosi di essere ospitati in questo monumento di fede e arte.

Per il resto, il percorso sarà uguale e i tempi saranno quelli di sempre. La macchina organizzativa è già in moto da gennaio perché vogliamo farci trovare pronti per donare alla città una Settimana Santa bella e intensa col pensiero rivolto a chi non ce l’ha fatta a rivedere i Riti, a chi porta nel cuore le ferite di questi due anni e a chi si è speso per superare i momenti più bui.

Ma i Riti di questo 2022 avranno un significato ancora più profondo – aggiunge Papalia- per una guerra che non riusciamo proprio a capire. Saremo vicini al popolo ucraino impugnando il rosario, l’arma più potente al mondo. Siamo convinti che la vita vinca sulla morte poiché crediamo nella Resurrezione”.

TAG: