martedì 31 gennaio 2023
stónnə 12°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Un tarantino incoronato miglior pasticcere del Quebec

Redazione IAMTaranto - 23 Marzo 2022

Lo sapevi che il tarantino (lizzanese per la precisione) Dario Bivona è stato incoronato miglior pasticcere del Quebec 3 settimane fa dopo la sua apparizione nella competizione culinaria adattata da “The Great Bake Off”.

“Sì, sono un bravo pasticcere, ma non ho mai intrapreso la follia pasticcera. Scelgo sempre le cose semplici, che mi rappresentano”, ha detto all’Agenzia QMI il Quebecer adottivo.

“In un certo senso, ho migliorato le mie tecniche di pasticceria senza saperlo. Mi sono sfidato di settimana in settimana a migliorare le mie capacità di costruzione e ad utilizzare nuove tecniche, tecniche che non avevo mai provato”.

“Sappiamo che il completamento diventa più intenso e cerchiamo sempre di dare di più”.

 “Per me, la cottura è un po’ il mio momento felice della giornata. Quando ho tempo, un’ora, lancio una preparazione in forno e continuo a lavorare. Voglio che rimanga così”.

“So che ci sono alcuni concorrenti nello show che desiderano fare qualcosa di più professionale e li ammiro molto. Il bello della pasticceria è riuscire a creare gioia e piacere per gli altri, ma bisogna avere anche il lato “imprenditoriale”.

Ottenendo il titolo di miglior pasticcere del Quebec, Dario Bivona ha vinto anche l’opportunità di scrivere un libro di cucina a sua immagine. “Quella parte mi piace molto perché grazie al libro potrò sperimentare molto. Proverò sapori, ricette, mix, reinventerò i classici. È qualcosa che amo”.

Fonte – (tvanouvelles.ca).

TAG: