domenica 5 febbraio 2023
stónnə 6°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Taranto, l’ambasciatore norvegese Johan Vibe visita il Parco Eolico offshore

Lorenzo Ruggieri - 5 Maggio 2022

Lo scorso aprile, dopo un iter autorizzativo lungo 14 anni, è stato finalmente inaugurato Beleolico, il primo impianto eolico offshore del Mediterraneo. Realizzato da Renexia, Il Parco consentirà la totale elettrificazione del Porto di Taranto, grazie alla sua potenza di 30 MW. Attualmente, l’impianto è in procinto di essere allacciato alla rete elettrica nazionale, tramite la sottostazione realizzata a pochi chilometri dall’area portuale.

Nel pomeriggio dello scorso 3 maggio, l’ambasciatore di Norvegia Joahn Vibe ha visitato il parco, commentando così la struttura: “Ci sono grandi potenzialità per una collaborazione tra le aziende italiane e norvegesi nell’eolico offshore. Oggi abbiamo avuto modo di apprezzare la qualità del lavoro svolto”.

Beleolico sarà in grado di generare energia pulita pari a circa 58 mila Mwh, pari al fabbisogno di 60 mila persone. Un grande passo avanti per Taranto in materia di fonti di energia rinnovabili.