martedì 18 giugno 2024
stónnə 25°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

Oggi Eva Grimaldi a Taranto: ecco dove

Redazione IAMTaranto - 15 Luglio 2022

E’ partito il conto alla rovescia per l’attesissimo appuntamento con il Bahke Boat Fest 2022.

La quarta edizione della serie di eventi estivi “on boat” organizzati dall’associazione culturale PMP Keope Entertainment di Keope Catapano comincia col botto: venerdì 15 luglio alle 20 dal Piazzale Democrate di Taranto salperanno, insieme ai numerosi ospiti previsti, le special guest Eva Grimaldi e Imma Battaglia.

Ad impreziosire la serata, inoltre, il dj set di Paola Dee from Girl Village e le vocalist Keope e Mary Atlante per una serata assolutamente indimenticabile.

Venerdì scorso la conferenza stampa di presentazione, moderata da Matteo Schinaia, presidente dell’agenizia Ki.Fra Comunicazione&Eventi, media partner dell’evento, alla presenza dell’assessore alla cultura e allo spettacolo del Comune di Taranto Fabiano MartiGiovanna Dero, responsabile del direttivo BBF, Mina Colucci, responsabile della sicurezza e degli artisti, Cinzia La Gioia, imprenditrice e socia sostenitrice BBF e, ovviamente Keope Catapano che sottolinea:

“Taranto attende queste tre grandi artiste con il cuore in mano e con grande spirito di accoglienza. Eva Grimaldi è innamorata di Taranto, e lo è anche Imma, da grande donna del sud quale è. Ovviamente la loro esperienza nella nostra città non si ferma al Bahke Boat Fest, grazie alla Jonian Dolphin potranno ammirare i nostri delfini, conosceranno i vicoli della nostra Città Vecchia e conosceranno anche la nostra provincia. La presenza e la vicinanza dell’amministrazione comunale mi rendono molto felice: la presenza dell’assessore Marti lancia un messaggio forte di apertura e partecipazione attiva nei confronti di chi, come noi, vuole la definitiva rinascita di Taranto”.

“Ci sono tutti gli ingredienti per un evento di grandissimo successo – sottolinea invece Marti – come i grandi artisti e la nostra città che, vista dal mare dal tramonto all’imbrunire è davvero unica. Dobbiamo invertire il racconto della nostra città, la cui bellezza c’è sempre stata ma che forse in passato non siamo stati bravi a raccontare. E poi sono felice che a realizzare questa manifestazione sia un gruppo di associazioni supportate dai privati: insieme si cresce e noi come amministrazione comunale ci saremo sempre”.

TAG: