martedì 27 febbraio 2024
stónnə 14°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Taranto, uno storico Palazzo cambia volto: sarà la sede della Zes

Redazione IAMTaranto - 20 Ottobre 2022

Con la firma dell’accordo tra il sindaco Rinaldo Melucci e la commissaria straordinaria Floriana Gallucci, palazzo D’Aquino diventerà sede operativa della “Zona economica speciale ionica interregionale Puglia-Basilicata”.

Si tratta di un’importante risultato amministrativo, che certifica la centralità di Taranto nelle prospettive di sviluppo di un’area vasta e dalle enormi potenzialità, che vedono proprio nella Zes un collettore di progetti e opportunità.

«Con questa firma chiudiamo una fase preliminare del rapporto con la Zes la commissaria Gallucci – le parole del sindaco Melucci – per aprirne una decisamente più operativa. La stessa contiguità della sede a Palazzo di Città promuoverà azioni più efficaci a vantaggio del tessuto economico territoriale, che è poi la mission di questo soggetto. Siamo felici di aver trovato un’intesa e impazienti di iniziare a lavorare con ancor maggiore impegno sui dossier che vedranno i nostri enti coinvolti».

TAG: