giovedì 29 febbraio 2024
stónnə 16°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

L’ultima start-up di 3 Tarantini: stampare mattoni utilizzando… le cozze

Redazione IAMTaranto - 14 Dicembre 2022

Fonte – Bari-Repubblica.it – Progetto di tutto rispetto ideato da tre giovani tarantini: parliamo di Michele De Siati, Matteo Peluso e Angelo Iaia (reduci da un’importantissima business plan competition in cui hanno rappresentato la Puglia) che hanno ideato (Wast3D Shells) un processo produttivo che dai gusci delle cozze è in grado di estrarre carbonato di calcio e, quindi ricavare mattoni da utilizzare nel campo dell’edilizia grazie ad una stampante 3D.

QUI la loro intervista a L’Edicola del Sud.

TAG: