venerdì 23 febbraio 2024
stónnə 14°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Escursione in Valle d’Itria sul sentiero dell’acquedotto pugliese

Redazione IAMTaranto - 15 Marzo 2023

L’acquedotto pugliese, oltre ad essere la più grande opera idraulica d’Europa, con la sua strada di servizio e i suoi sentieri offre anche l’opportunità di ammirare i paesaggi più belli della Valle d’Itria immersa tra oliveti, vigneti e antichi trulli.
Domenica 19 marzo sarà possibile scoprire alcuni dei luoghi più suggestivi della Valle d’Itria attraverso uno dei tratti del famoso acquedotto pugliese presente al confine tra i comuni di Ostuni, Cisternino e Martina Franca. Durante l’escursione, di bassa difficoltà, si camminerà lungo strade e sentieri dove è possibile ancora respirare la magia del paesaggio autentico della Valle d’Itria, con le sue piccole vallate, i suoi vigneti, i suoi trulli di pietra, gli antichi palmenti e le numerose grandi querce che insieme alla macchia mediterranea rappresentano la parte naturalistica del percorso.
L’appuntamento è domenica mattina 19 marzo alle ore 10:00 dalla Masseria Cantone raggiungibile facilmente dalla strada Martina – Ostuni.
Per l’escursione è prevista una quota di 10 € a partecipante per gli adulti e 5 € per i bambini sotto i 12 anni. L’itinerario è ad anello ed è di bassa difficoltà.
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione alla segreteria organizzativa di Millenari di Puglia esclusivamente scrivendo su whatsapp al 373.5293970.

SINTESI DETTAGLI

► Difficoltà: facile
► Lunghezza percorso: 6 km ad anello
► Partenza ore 10.00 – Termine ore 13.00
► Incontro nel parcheggio di Masseria Cantone
► Costo escursione: 10 € adulti e 5 € bambini sotto i 12 anni
► Pagamento nel giorno dell’escursione
► IMPORTANTE: si prega di prenotare solo quando si è certi di partecipare

PRENOTAZIONE CON MESSAGGIO WHATSAPP
segreteria di Millenari di Puglia ► 373.5293970

TAG: