giovedì 22 febbraio 2024
stónnə 8°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Torna nel Tarantino l’evento “Falò e colori”

Redazione IAMTaranto - 17 Marzo 2023

Dopo la pausa imposta dalla pandemia, torna “Falò e colori”, la più longeva delle manifestazioni dell’associazione di volontariato “Gruppo Anonimo 74”, attiva a Monteiasi dal lontano 1974.

L’iniziativa, in particolare, risale al primo anno di vita, quando si avvertì il bisogno di coniugare la locale tradizione del falò di San Giuseppe con la cultura, ovvero con il disegno estemporaneo eseguito da alunni, dalla scuola materna fino alle superiori.

Anche quest’anno in occasione dell’accensione della “fòc’ra” a Monteaiasi, nella serata di sabato 18 marzo, saranno consegnati agli studenti fogli da disegno sui quali sul momento trasferiranno graficamente – senza alcun tema specifico o indicazione di terzi – le sensazioni e le emozioni che hanno provato in occasione di questo evento, non solo disegni, ma anche pensieri e poesie su altri supporti.

Nella zona del falò tutti i partecipanti dovranno munirsi autonomamente, con l’aiuto dei genitori se minorenni, di quanto necessario per disegnare in qualsiasi tecnica pittorica, di un supporto per poggiare il foglio e di una sediolina.

Tutti gli elaborati saranno raccolti al termine della manifestazione e andranno poi a comporre una mostra che sarà allestita, giovedì 23 e venerdì 24 marzo, in una location che sarà annunciata nella serata dell’accensione della “foc’ra”; in seguito gli elaborati saranno conservati dall’associazione “Gruppo Anonimo 74”.

I pittori professionisti, inoltre, potranno aderire su richiesta all’estemporanea o entrare a far parte di una apposita collettiva organizzata e curata dal “Gruppo Anonimo 74”.

Venerdì 24 marzo, infine, a tutti i partecipanti in età scolare (fino alla media superiore) saranno offerti, a giudizio insindacabile del “Gruppo Anomimo 74”, gadget “intonati” all’età degli stessi e commisurati a quanto messo a disposizione a tal fine dai partecipanti e da altri organismi che intendono così sostenere la manifestazione.

TAG: