domenica 3 marzo 2024
stónnə 15°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: 3 min.

Premio Vele d’Arte – Tra Mare e Cielo, riconoscimenti per 9 Tarantini

Redazione IAMTaranto - 18 Marzo 2023

Domenica 19 marzo 2023 presso la sala meeting di Palazzo Barion Santamato, sito nel borgo antico di Taranto in via G. Paisiello n.56, la Precis Arte di Lucia La Sorsa ha organizzato un evento dedicato all’Arte ed alla cultura.

Si comincerà alle ore 9.30 con la presentazione dell’opera prima di Adriana Galasso, un libro di poesie dal titolo “Tra cielo e mare” edito da Print Me srl.

Nella prefazione del libro Lucia La Sorsa scrive: L’ispirazione poetica di Adriana Galasso parla al cuore del lettore. Semplicemente, attraverso i versi, rivela la sua anima ed è intimidita da questa sua vulnerabilità, si nasconde in un angolo, quasi che la sua nudità fosse fisica, come se fosse svestita da qualunque indumento e che non avesse più alcuna protezione. È un atto di fiducia verso il lettore a cui affida i suoi versi.

Durante l’incontro Adriana Galasso declamerà alcune poesie e dialogherà con Lucia La Sorsa sui vari aspetti di questa opera prima. Alle ore 10.00 ci sarà la presentazione della collana d’Arte “ESEDRA, la dimora degli Artisti”, a cura della dott.ssa Gabriella Ficocelli che ha recensito le opere di numerosi artisti che hanno creduto in questo progetto. La dott.ssa Ficocelli presenterà ESEDRA insieme alla responsabile della Precis Arte, Lucia La Sorsa. In videoproiezione scorreranno le immagini delle opere degli Artisti.
Il progetto Esedra nasce dalla necessità di creare una piattaforma dove accogliere gli artisti, garantendo loro la piena libertà di espressione, perché l’artista nasce libero ed agisce e crea in piena libertà. Solo così esplora i confini della sua anima e dona al mondo il suo operato.

Esedra non a caso è un semicerchio che accoglie ma non confina, perché porre dei confini alla libertà degli artisti sarebbe come provare a recintare l’intero universo.

Esedra abbraccia il mondo dell’arte, accoglie i suoi artisti provenienti da tutta l’Italia: Ambretta Rossi (Torino), Caterina Caldora (Pescara), Giuliana Maria Maddalena Fusari (Verona), Irina Petrovna (Cuneo), Luca S. (Bari), Paola Tassinari (Ravenna), Roberto Pino (Torino), Vincenzo Massimillo (Taranto), Walter Palermo (Ancona), Angelo Monte (Lecce), Clara De Santis (Salerno), Giuseppe La Sorsa (Taranto), Lisa Perini (Treviso), Lucia La Sorsa (Taranto), Pietro De Marco, Salvatore Lombardo (Messina), Virgilio (Milano), Antonio Pamato “Libero” (Vicenza), Debora Ferruzzi Caruso (Firenze), Giuseppe Oliva (Varese), Loredana Chinatti (Trento), Maria Pia Contento (Udine), Rita Azzurra Daloia (Taranto), Salvo Privitera (Catania), Vincenzo Rossi (Napoli).

Alle ore 10,45 ci sarà l’inaugurazione del nuovo logo della Precis Arte. Ci sarà la consegna di alcuni piccoli gadget al pubblico ed agli artisti presenti. Alle ore 11.00 ci sarà l’inaugurazione del Premio Vele d’Arte – Tra Mare e cielo, ideato, organizzato e curato da La Sorsa Lucia.

Il Premio Vele d’Arte è il premio annuale della Precis Arte che sarà consegnato a 31 artisti che si sono distinti per il loro talento e/o per la loro rilevanza artistica, Artisti, appartenenti a diverse generazioni con esperienze, stili e tematiche differenti, provenienti da diverse regioni italiane.

Un viaggio tra colori ed emozioni in cui l’azzurro del mare e del cielo domina in numerose opere.
Saranno 31 i protagonisti che riceveranno questo Premio: Gabriella Ventavoli (Milano) (Mini Personale), Guillermina Rivera “Guikni” (Cuneo), Giuseppa Maria Gallo (Taranto), Indaco (Taranto), L.G. (Potenza), Luca S. (Bari), Maria Giuseppina Maddaluno (Napoli), Maria Teresa Stasi (Brindisi), Rita Azzurra Daloia (Taranto), Tina Bernardone (Pescara), Angelo Monte (Lecce), Esther (Torino), Giorgio Russo (Roma), Franco Martino (Napoli), Laura Petracca (Lecce), Lucia La Sorsa (Taranto), Luigi Messina (Siracusa), Paola Balestra (Brindisi), Rita Vitaloni (Savona), Vincenzo Massimillo (Taranto), Emanuela Speranza (Milano), Francesco Cassanelli (Genova), Giuseppe La Sorsa (Taranto), Irina Petrovna (Cuneo), Loredana Chinatti (Trento), Nella Parigi (Torino), Rebus Junior (Taranto), Roberto Pino (Torino), Vincenzo Rossi (Napoli) ed i due poeti tarantini Antonello Vozza ed Adriana Galasso.

Le opere degli artisti saranno collocate nelle sale adiacenti lo storico ipogeo di Palazzo Barion Santamato in un affascinante connubio tra arte contemporanea e storia e sarà possibile visitare la mostra fino 26 marzo 2023.

Gli orari di apertura al pubblico sono: dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle 17:00 ed il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Ingresso libero.

Maggiori informazioni sull’evento saranno presenti nel sito web www.precisarte.jimdofree.com e sulla pagina Facebook della Precis Arte www.facebook.com/precisarte.
Sarà inoltre resa pubblica la programmazione dei nuovi eventi curati dalla Precis Arte.

TAG: