sabato 18 maggio 2024
stónnə 22°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Si colmi il calice di vino Eletto: evento nel Tarantino

Redazione IAMTaranto - 31 Agosto 2023

Evento organizzato da Mariella D’Urso e Francesca Vestita con la
collaborazione di Vetrère – i vini del Salento e Pregiata Forneria Lenti.
Patrocinio di Slow Food Grottaglie Vigne e Ceramiche
Prenotazioni: Francesca 345-4957935
Bottega Vestita via Santa Sofia n.23 – Grottaglie
La Ricerca del Particolare via Parini n.44 – Grottaglie
Quota di partecipazione: euro 25,00 a persona
Riduzione riservata Soci Slow Food: euro 22,50 a persona

Cosa accomuna vino e musica? Parlano entrambi direttamente all’anima. Forse è per questo che sorseggiare un bicchiere di vino mentre si ascolta della musica può dar vita a un’esperienza completa ed intensa, che il cuore ci riempie di gioia e la mente solletica. Ricordi, emozioni ed atmosfere si riaffacciano nella nostra immaginazione e, in pochi istanti, veniamo trasportati in mondi da sogno. C’è un forte legame tra l’opera lirica ed il vino. In fondo, l’opera è una forma d’arte nata in Italia che è forse la più importante regione vinicola d’Europa. Di arie e di cori è pieno il melodramma. E il concerto, oltre a presentare arie d’opera, si è posto l’obiettivo di valorizzare le ricchezze gastronomiche locali. Per inebriare tutti voi con le splendide voci tratte dalle più famosi opere italiane.
Casa Vestita è una location suggestiva, museo e residenza artistica tutta da visitare. Sita a Grottaglie nel cuore del Quartiere delle Ceramiche, si apre alla collettività per accogliere mostre temporanee dedicate alla cultura fittile grottagliese. Al suo interno un giardino con colonnato ottocentesco, custodisce una chiesa rupestre medievale recentemente rinvenuta, risalente al XIII secolo.
Soprano – Mariella Gaudio
Tenore – Daniele Carluccio
Baritono – Antonio Stragapede
Basso – Onofrio Salvemini
Coro – Tarenti Cantores
Maestra del Coro – Tiziana Spagnoletta
Pianoforte – Maestro Roberto Corlianò
Presenta: Isabella Vitale

TAG: