venerdì 23 febbraio 2024
stónnə 14°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: 2 minuto

I Tiromancino a Taranto: ecco quando

Redazione IAMTaranto - 12 Ottobre 2023

I Tiromancino chiudono l’Orfeo Summer Festival 2023 con il “Best of tour”. L’ultimo appuntamento della rassegna organizzata dal Cinema Teatro Orfeo di Taranto sarà a suon di musica con la tappa del tour di una delle band più ascoltate d’Italia. Appuntamento sabato 21 ottobre alle ore 21.

Grazie a un pubblico che include diverse generazioni, Federico Zampaglione è riuscito a farsi valere con un ampio repertorio come “La descrizione di un attimo”, “Due Destini” e “Amore Impossibile”, brani tra i più importanti della band romana che hanno fatto da cornice alle calde serate estive. Ad accompagnare alcune date del tour c’è stata Enula che ha eseguito con Zampaglione il brano “Due Rose”, uscito lo scorso 14 aprile. Il gruppo che accompagna Federico Zampaglione sul palco è formato da Antonio Marcucci alla chitarra, Francesco Stoia al basso, Marco Pisanelli alla batteria e Fabio Verdini al piano e tastiere. Nello spettacolo live, scritto e diretto da Federico Zampaglione, le canzoni più recenti si alternano agli innumerevoli successi, ormai trentennali, che hanno costellato la carriera della band romana. La prossima data di Taranto sarà l’occasione per ascoltare i brani che ci hanno accompagnato in diversi momenti della vita in una location esclusiva e poetica. Un momento unico e speciale nel suo genere.

Per l’occasione sarà possibile ascoltare “Trastevere”, il primo estratto dall’album di inediti di Franco Califano, musica firmata da Frank Del Giudice, che Federico Zampaglione ha voluto interpretare per affetto e stima nei confronti del grande maestro scomparso nel 2013. Si tratta del primo estratto dall’album “Sarò Franco – Canzoni inedite di Califano”, che raccoglie brani inediti del Califfo eseguiti da grandi nomi della musica italiana.

Zampaglione ha interpretato il brano con grande rispetto per questo affresco originale del popolare quartiere di Roma, città fulcro della vita e del lavoro di Califano. “Quando mi hanno mandato questo inedito di Califano – racconta Zampaglione – in un attimo mi è tornato in mente lui, i momenti bellissimi passati insieme. Ho riconosciuto subito quello stile inconfondibile di scrittura, quella capacità fotografica di raccontare Roma, la sua meravigliosa mano da grande pittore. Ho voluto che Trastevere non avesse troppo arrangiamento, né una produzione appariscente per poter far uscire la pura essenza di questa canzone struggente ed essenziale, come la voce di certi vicoli di Roma; che Califano sapeva raccontare”.

L’ammirazione che Zampaglione ha sempre avuto per il Califano è nota da tempo, ben prima che la band romana inserisse nel suo “best of” del 2005 una delle canzoni più belle scritte dal cantautore romano, “Un tempo piccolo”. Un altro omaggio è stato realizzato dopo la scomparsa, in occasione del suo compleanno, quando Zampaglione gli dedicò un video interpretando la cover di un altro brano iconico, “La mia libertà”, manifesto poetico e di vita del maestro. Con questo nuovo progetto Federico Zampaglione rinsalda un legame mai spezzato, portando in vita altri frammenti del grande talento artistico di Califano.

Tiromancino sono una delle band più longeve d’Italia. Dopo dodici album in studio, quattro film di Federico Zampaglione (più uno in lavorazione) sono una delle band più importanti d’Italia nonché tra le più ascoltate in radio. Il brano Due Rose con Enula (uscito il 14 aprile) è tra i brani più passati in radio e costantemente in top 20 Ear One. Federico Zampaglione attualmente è impegnato in un tour di grande successo e sta lavorando al suo prossimo film horror, The Well.

I biglietti si possono acquistare sul sito www.teatrorfeo.it, sul circuito Ticketone e presso il botteghino del teatro in via Pitagora 80 tutti i giorni dalle ore 18 in poi (informazioni: 3290779521). 

TAG: