lunedì 17 giugno 2024
stónnə 24°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

Master di Spada, argento per un Tarantino del Club Scherma Taranto

Redazione IAMTaranto - 5 Novembre 2023

Sabato 4 novembre presso il PalaVinci di Montecatini Terme si è svolta la seconda prova Nazionale per la categoria Master di spada che ha visto scendere in pedana per il Club Scherma Taranto Simone Falerno, William Venza e Michele Zonno, allenati come sempre dal tecnico Camilo Bory Barrientos.

Si arricchisce il Palmares di William Venza che ancora una volta in questa stagione agonistica firma un successo dimostrando di essere in ottima forma fisica e tecnica conquistando la Medaglia d’Argento al termine di una competizione intensa e ricca di emozioni.

La sua ottima prestazione si è distinta fin dalla fase di qualificazione ai gironi posizionandosi all’8° posto della classifica provvisoria che stabiliva gli abbinamenti delle eliminazioni dirette. Inizia dunque la sua escalation di vittorie che gli apre la strada per i quarti di finale disputati con Marco Schiavina (Società Scherma Prato) battuto 10/8 e la certezza di una medaglia; successivamente Venza ha avuto la meglio su Mauro Scarsi (Cus Piemonte Orientale) in una semifinale perfetta in cui è stato sempre in vantaggio chiusa con lo schiacciante punteggio 10/5.

Si è arrivati così all’ultimo atto: una finale al cardiopalma contro Cosimo Martini del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, decisa negli ultimi secondi a favore dell’atleta toscano con lo strettissimo punteggio 10/9. Un assalto che ha regalato emozioni ai presenti e che rinnovava una sfida tra i 2 schermidori svoltasi durante la finale di campionato Master della scorsa stagione in cui Venza ne uscì vincente, ma che dimostra l’alto livello e la grande esperienza di entrambi i finalisti.

Degne di nota anche le prestazioni di Simone Falerno e Michele Zonno, che hanno dimostrato una crescita sportiva che li porterà sicuramente a raggiungere risultati sempre più positivi. Continuiamo a raccogliere medaglie – commenta la Presidente Antonella Putignano – e questo ci gratifica di tanto lavoro ed impegno quotidiano svolto in sala ed ovviamente il grazie più grande va rivolto al Maestro Camilo Bory che allena magistralmente i nostri ragazzi, motivandoli e preparandoli per queste importanti competizioni. Siamo soddisfatti ed orgogliosi di questi successi e come sempre rimaniamo concentrati per i prossimi appuntamenti agonistici, consapevoli che il raggiungimento di questi ambiziosi obiettivi è il frutto di costante e instancabile allenamento.

TAG: