domenica 3 marzo 2024
stónnə 14°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

Il Gusto dell’Archeologia: sabato a Taranto un itinerario particolare, ecco come prenotarsi

Redazione IAMTaranto - 23 Novembre 2023

“Il Gusto dell’Archeologia”, questo il nome delle nuove giornate dedicate alla promozione e fruizione culturale, targate Taranto Grand Tour che per i prossimi quattro fine settimana “illumineranno” il centro storico di Taranto. Un modo alternativo ed originale di viaggiare attraverso le epoche storiche che hanno caratterizzato le antiche origini della città di Taranto, tra i maggiori contesti urbani a continuità di vita, dal periodo Neolitico fino ai giorni nostri. Un evento aperto a tutti, con cadenza settimanale, per stimolare la conoscenza delle origini di Taranto, dunque, attraverso variegati percorsi di “degustazione storica”, tour ed iniziative tematiche, che guideranno il pubblico in un intrigante viaggio tra arte, cultura e tradizioni nel cuore del centro storico della città dei due mari. Il filo conduttore sarà l’enogastronomia e 𝙞 𝙧𝙞𝙩𝙞 𝙡𝙚𝙜𝙖𝙩𝙞 𝙖𝙡 𝙘𝙞𝙗𝙤 𝙣𝙚𝙡 𝙢𝙤𝙣𝙙𝙤 𝙖𝙣𝙩𝙞𝙘𝙤, dunque, in particolar modo nelle epoche storiche quali quella 𝙜𝙧𝙚𝙘𝙤-𝙧𝙤𝙢𝙖𝙣𝙖, 𝙗𝙞𝙯𝙖𝙣𝙩𝙞𝙣𝙖 𝙚 𝙢𝙚𝙙𝙞𝙚𝙫𝙖𝙡𝙚 che hanno visto Taranto al centro di importanti stravolgimenti urbani. Il programma è reso possibile grazie al supporto dei tanti operatori della ristorazione operanti nella città vecchia di Taranto, che da subito hanno sposato la mission del Taranto Grand Tour e che si ritroveranno nuovamente insieme in un lavoro condiviso di ricerca e studio per offrire al pubblico momenti degustativi legati a ricette e piatti tipici delle varie epoche storiche.

𝙋𝙧𝙤𝙜𝙧𝙖𝙢𝙢𝙖 𝙙𝙚𝙜𝙪𝙨𝙩𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙞 𝙙𝙚𝙡 𝙢𝙤𝙣𝙙𝙤 𝙖𝙣𝙩𝙞𝙘𝙤:

1. Caffè Letterario
𝙋𝙤𝙡𝙥𝙚𝙩𝙩𝙚 𝙣𝙚𝙡𝙡𝙖 𝙨𝙩𝙤𝙧𝙞𝙖

2. Il Simposio Caffe’
𝙁𝙖𝙫𝙚 𝙙𝙚𝙙𝙞𝙘𝙖𝙩𝙚 𝙖 𝙁𝙚𝙙𝙚𝙧𝙞𝙘𝙤 𝙄𝙄

3. La Locanda dei Briganti
𝙈𝙖𝙞𝙖𝙡𝙞𝙣𝙤 𝙪𝙗𝙧𝙞𝙖𝙘𝙤

4. La Casetta di Zio Gaetano
𝙋𝙤𝙡𝙡𝙤 𝙖𝙧𝙧𝙤𝙨𝙩𝙤 𝙘𝙤𝙣 𝙨𝙖𝙡𝙨𝙖 𝙘𝙖𝙢𝙚𝙡𝙞𝙣𝙖 𝙢𝙚𝙙𝙞𝙚𝙫𝙖𝙡𝙚

5. Gente di Mare
𝙈𝙞𝙣𝙪𝙩𝙖𝙡 – 𝙕𝙪𝙥𝙥𝙖 𝙙𝙞 𝙥𝙚𝙨𝙘𝙚 𝙧𝙤𝙢𝙖𝙣𝙖

6. Pasticceria Aiello
𝙁𝙧𝙞𝙩𝙩𝙚𝙡𝙡𝙚 𝙙𝙚 𝙡𝙤 𝙄𝙢𝙥𝙚𝙧𝙖𝙙𝙤𝙧𝙚 𝙁𝙚𝙙𝙚𝙧𝙞𝙘𝙤

7. Bar Falanto
𝙑𝙞𝙣𝙪𝙢 𝙃𝙞𝙥𝙥𝙤𝙘𝙧𝙖𝙩𝙞𝙘𝙪𝙢

8. Barrio street food
𝙏𝙖𝙧𝙖𝙢𝙤𝙨𝙖𝙡𝙖𝙩𝙖 – 𝙎𝙖𝙡𝙨𝙖 𝙘𝙤𝙣 𝙪𝙤𝙫𝙖 𝙙𝙞 𝙥𝙚𝙨𝙘𝙚

9. Inradareastaurant
𝙁𝙧𝙞𝙩𝙩𝙖𝙩𝙖 𝙙𝙞 𝙡𝙖𝙩𝙩𝙪𝙜𝙖 𝙙𝙞 𝘼𝙥𝙞𝙘𝙞𝙤

Con la consulenza storico-specialistica del giornalista e scrittore 𝗚𝗶𝘂𝘀𝗲𝗽𝗽𝗲 𝗠𝗮𝘇𝘇𝗮𝗿𝗶𝗻𝗼, in qualità di esperto di archeologia enogastronomica. Appassionato da tempo di enogastronomia e di storia della gastronomia, ha pubblicato centinaia di articoli e vari opuscoli e libri; dagli anni ’80 ha curato svariati banchetti storici a tema, spazianti dalla Magna Grecia e dall’antica Roma, attraverso il Medio Evo, fino alla cucina futurista.

Infoline: +38 3887848371
—————————————————

A corollario dell’evento, i tour guidati a cura di operatori specializzati, i quali condurranno i visitatori alla scoperta della Taranto antica. Al termine del tour i partecipanti verranno omaggiati con una prelibata degustazione: una ricetta a scelta tra i piatti dell’antichità preparati dai ristoratori della Città Vecchia legati alla tradizione greca, romana e medievale.

“𝑻𝒂𝒓𝒂𝒏𝒕𝒐 𝒅𝒂𝒍𝒍𝒂 𝑮𝒓𝒆𝒄𝒊𝒂 𝒂𝒍 𝑴𝒆𝒅𝒊𝒐𝒆𝒗𝒐”
Tour Guidato tematico con degustazione di ricette antiche

Partenza alle ore 18:00 dall’Info Point (Galleria Comunale del Castello Aragonese)
Ticket €10,00 a persona (gratis fino ai 12 anni). Il ticket include una degustazione.
Prenotazione obbligatoria: 3407641759 / 3388524409
Il ticket viene acquistato in loco poco prima della partenza.

Itinerario:
– “Fortificazioni di Annibale” (Via D’Aquino)
– Resti Architettonici Romani (Lungomare)
– Esterno Castello Aragonese (Corso Due Mario)
– La colonna bizantina (Discesa Vasto)
– Resti mura greche (Piazza S. Egidio)
– Resti tempio di Afrodite (Piazza Castello c/o “il Simposio”)
– Resti tempio dorico (Via Duomo)

tarantograndtour@gmail.com – www.tarantograndtour.it

TAG: