sabato 25 maggio 2024
stónnə 22°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

A una Tarantina il Premio Nazionale Wine Lady 2024: la premiazione a Torino

Redazione IAMTaranto - 26 Marzo 2024

Marzia Varvaglione è la Wine Lady 2024 secondo i Wine Travel Award svoltisi nei giorni scorsi a La Reggia di Venaria Reale a Torino.

Oltre alla giovane produttrice pugliese riconoscimenti importanti sono stati assegnati a Salvatore Ferragamo come Wine Gentleman, al Gruppo Lunelli come Eccellenza del Made in Italy e ad altri volti noti nel panorama internazionale del vino.

Una motivazione che si rifà alle attitudini di una giovane donna che sta segnando un solco nella storia del vino. Così riporta testualmente il testo con cui è stato assegnato il premio alla Varvaglione direttamente dalle mani dell’editore e ispiratrice degli award Pamela Raeli: “Il futuro è già qui. Simbolo di una generazione che sta cambiando il mondo del vino, dove visione e approccio femminili sono gli strumenti per superare stereotipi e pregiudizi. Formazione internazionale, prime esperienze all’estero, oggi guida l’azienda ultracentenaria di famiglia insieme ai fratelli Angelo e Francesca. È anche presidente dell’Associazione dei Giovani imprenditori vinicoli italiani. Una doppia sfida, già vinta.”

Un altro tassello importante nel percorso professionale di Marzia Varvaglione che quest’anno ha assunto anche l’incarico di presidente dell’Agivi, l’associazione dei giovani viticoltori italiani. “Sono onorata e orgogliosa di aver ricevuto questo premio – ha commentato Marzia Varvaglione – che costituisce un ulteriore incentivo per non fermarmi e continuare a fare bene per la mia azienda e magari poter ispirare tante altre donne a spingersi oltre e differenziarsi per competenze e voglia di fare”.

TAG: