lunedì 17 giugno 2024
stónnə 29°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

Per il Daily Express Taranto è uno dei migliori luoghi in Europa da visitare nel 2024

Redazione IAMTaranto - 3 Giugno 2024

Lungo articolo del Daily Express su Taranto: “Si dice che questa bellissima città sia uno dei posti migliori da visitare in Europa quest’estate poiché il suo punto di riferimento è votato come il più bello d’Italia. Taranto si trova sullo splendido Mar Ionio con una ricca storia che ha reso la città meritevole di una visita. Serve ancora come un importante porto commerciale nonché la principale base navale italiana. Il suo principale punto di attrazione è il Castello Aragonese che è stato votato il miglior punto di riferimento da visitare dagli esperti di viaggio di Pompei Tours & Tickets quest’estate. Ufficialmente chiamato Castel San Angelo, fu costruito sul sito di fortificazioni più antiche risalenti all’occupazione greca nel III e IV secolo a.C. Ora la fortezza è aperta alle visite pubbliche ed è ampiamente visitata dai turisti. La fortezza è composta da sale ampie e corte, elemento caratteristico della cultura normanna, e da sale sferiche e camminamenti interni. Per coloro che sperano di conoscere la ricca storia, il Museo Nazionale Archeologico di Taranto è descritto come uno dei musei archeologici più importanti d’Italia. Dedicato all’archeologia dell’antica Taranto – un tempo chiamata Taras – ci sono numerosi reperti da ammirare, tra cui la più grande collezione di figure in terracotta greca al mondo. La città ospita anche una cattedrale dell’XI secolo dedicata a San Cataldo, un monaco irlandese che visse e fu sepolto qui nel VII secolo. Si trova in uno degli edifici romanici più antichi della Puglia ed è una meta turistica apprezzata da chi visita la città. Grazie a tutti i pescatori che ancora operano in città, il pesce fresco è presente nel menu della maggior parte dei ristoranti della zona. La miscela di acqua dolce e marina nella baia crea un ambiente ideale per la coltivazione di molluschi come mitili e ostriche, praticata a Taranto fin dal III secolo aC. Ci sono altri prodotti coltivati ​​localmente presenti nei menu, tra cui carciofi, melanzane, pomodori, olive e cipolle. La città è anche apprezzata da alcuni grazie alle sue folle più tranquille, con la maggior parte che sceglie di visitare città e paesi più famosi nelle vicinanze. Il periodo migliore per visitare, secondo gli esperti di viaggio, è maggio, quando le code e la folla per alcune delle principali attrazioni sono più tranquille”.

“Per il Daily Express, storico quotidiano britannico, Taranto è il miglior luogo in Europa da visitare nel 2024”. Così Rinaldo Melucci, sindaco di Taranto. “Dopo essere stata individuata tra le 250 città più felici al mondo, Taranto si posiziona sul podio europeo per il suo incanto e per la sua accoglienza, facendo parlare di sé anche oltreconfine”, prosegue, “il fascino della storia, dell’archeologia, dell’architettura; i colori dei nostri paesaggi, la nostra cultura enogastronomica e l’inclusività della comunità tarantina ci rendono meta ambita per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Nonostante le sue ferite, la nostra città è fiore all’occhiello del Mediterraneo: la perla più bella da custodire e proteggere”, conclude il primo cittadino ionico.

TAG: