lunedì 17 giugno 2024
stónnə 24°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Artista, scultore, tarantino: Nicola Carrino il talento che ha reso onore a Taranto

Redazione IAMTaranto - 19 Febbraio 2022

Nicola Carrino è stato uno dei più brillanti estri artistici di Taranto, e se il capoluogo Ionico è conosciuto a livello nazionale e internazionale una buona parte del merito la si può benissimo attribuire al suo duro lavoro.

Nicola è nato a Taranto il 15 febbraio 1932 in Città Vecchia, lasciandoci con gran dolore per tutta la comunità artistica italiana il 14 maggio del 2018.

Le sue opere sono state esposte e ammirate in tutto il mondo, a cominciare dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, passando poi al Neues Museum für Moderne Kunst di Norimberga, ed anche al Museo Sperimentale d’Arte Contemporanea di Torino.

Ma non solo la lista non termina qui, come non ricordare le esposizioni al Sammlung Dierichs della Ruhr-Universitat di Bochum, al Museum Boymans Van Beuningen di Rotterdam, al Tel Aviv Museum of Art.

Nicola Carrino ha vinto anche numerosissimi premi e riconoscimenti per le sue opere, onde dilungarci troppo eviteremo di elencarli tutti, ma una cosa è certa: per Taranto è stato un onore avere un ‘figlio’ come Nicola.

Fonte – TarantoBuonasera.it

TAG: