giovedì 18 luglio 2024
stónnə 30°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

Sabato e domenica, celebrati i nonni nel Tarantino: ecco il programma

Redazione IAMTaranto - 28 Settembre 2022

Il 2 ottobre la Chiesa Cattolica ricorda gli Angeli Custodi e nel Comune di Statte si preparano le celebrazioni e le attività per coloro che consideriamo “custodi” per antonomasia: i nonni.

Sabato 1 e domenica 2 ottobre, infatti, gli Assessorati alle Politiche Giovanili e ai Servizi Sociali uniscono le loro forze e predispongono un calendario di piccole e grandi iniziative con l’obiettivo di promuovere la comunicazione tra le generazioni, rinforzare il legame con i giovani e la comunità e sconfiggere la condizione di solitudine sociale di molti anziani.

Si comincia sabato 1 ottobre nel Centro Sociale in via Del Castello, dove dalle 18.00 alle 22.00 la Giornata dedicata ai nonni sarà festeggiata con una vera e propria serata danzante.

I nonni sono un importante pilastro della famiglia a livello sociale e, spesso oltre ad assolvere alla funzione di accudimento dei più piccoli, hanno ruolo di vero e proprio ammortizzatore economico di molte famiglie – dice l’assessore ai servizi sociali del Comune di Statte, Ivan Orlando – anche per questo meritano la nostra gratitudine e l’idea di una festa con un vero e proprio dj set, la classica torta e tanto buonumore ci sembrava la maniera più semplice e genuina per dire “grazie”.

Una festa – specifica l’assessore Orlando – che rimane aperta alla comunità perché è quello l’obiettivo: avvicinare le generazioni e promuovere anche lo scambio di cultura e tradizione su cui si regge la nostra comunità.

E in quest’ottica si muove la Festa degli Aquiloni predisposta per la domenica mattina in Biopiazza dall’assessorato alle politiche giovanili del Comune di Statte.

Volevamo portare colore nella vita della nostra comunità – dice l’assessore alle politiche giovanili, Marianna Simeone – e siamo convinti che l’incontro tra nonni e nipoti sia anche un’azione di grande impulso sociale e culturale che dovremo perseguire nei prossimi anni con iniziative che valorizzino lo scambio tra generazioni differenti e la trasmissione di quei valori che oggi sembrano vacillare.

La Festa degli Aquiloni, inserita a pieno titolo nella settimana dei Giochi della Gentilezza (22 settembre – 2 ottobre) si svolgerà domenica 2 ottobre dalle 10.00 alle 13.00 in Biopiazza.

Nonni e nipoti saranno chiamati a costruire insieme un’aquilone e poi farlo volare.

Tutti i materiali saranno forniti gratuitamente dal Comune di Statte e l’attività predisposta dall’Assessore Simone conterà anche sulla collaborazione del gruppo Scaut Assoraider e dell’Associazione Arcobaleno.

La Giornata dedicata alla Festa dei Nonni si concluderà la sera del 2 ottobre con una solenne cerimonia religiosa.

Alle 19.00 nella Parrocchia San Girolamo Emiliani, nel quartiere omonimo, si svolgerà infatti una Messa in cui sarà ricordato il sacrificio di tutti gli anziani che purtroppo non sono riusciti a superare indenni il periodo della pandemia da Covid-19.

TAG: