giovedì 18 luglio 2024
stónnə 30°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Importante collaborazione tra Taranto e l’UniSalento: “Nuove opportunità per i giovani”

Redazione IAMTaranto - 12 Ottobre 2022

gradita visita a Palazzo di Città del Magnifico Rettore dell’Università del Salento professor Fabio Pollice. Tanti i dossier in discussione con il capoluogo ionico, a cominciare dal ruolo dell’ateneo nello sviluppo dell’importante masterplan della Terra d’Otranto tra le province e le città di Brindisi, Lecce e Taranto, in particolare in chiave di transizione giusta, internazionalizzazione, grandi eventi, infrastrutture, promozione, e programmazione congiunta in ambito comunitario.

«Siamo onorati e molto interessati all’attenzione di Unisalento nei confronti delle nostre iniziative amministrative e del fermento che stanno vivendo sia il modello economico, sia il sistema culturale e della ricerca in terra ionica – le parole del sindaco Rinaldo Melucci nel corso del suo saluto al Magnifico Rettore – sono convinto che avremo occasione di lavorare presto a una specifica convenzione tra l’amministrazione comunale e l’ateneo locale, per rafforzare la presenza universitaria a Taranto, offrire nuove opportunità ai nostri giovani e alle imprese, consentendo per altro ai nostri enti territoriali di ricevere un ulteriore cruciale supporto tecnico, in vista dei tavoli strategici per la realizzazione del piano Ecosistema Taranto».

«Collaborare allo sviluppo di Taranto, vuol dire contribuire a rafforzare la Terra d’Otranto – ha aggiunto Pollice – facendone un sistema territoriale integrato in grado di attrarre investimenti e progettualità dall’Italia e dall’estero. Come Università del Salento avvertiamo il dovere di dare un contributo fattivo allo sviluppo di questa città e, grazie alla collaborazione con il Comune, abbiamo già individuato una serie di azioni che riteniamo possano dare impulso al tessuto economico e sociale e rilanciarne le prospettive espansive».

TAG: