sabato 2 marzo 2024
stónnə 10°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

La scoperta delle bellezza di Taranto con le ‘Giornate Fai d’Autunno’: ecco cosa vedere

Redazione IAMTaranto - 13 Ottobre 2022

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2022 tornano le “Giornate FAI d’Autunno”, il grande evento autunnale di piazza che il FAI dedica al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese, animato e promosso dai Gruppi FAI Giovani, con il supporto di tutte le Delegazioni, i Gruppi FAI e i Gruppi FAI Ponte tra culture attivi da nord a sud della Penisola.

“Anche in questa edizione, l’undicesima – si legge sul sito del Fondo Ambiente Italiano – i giovani volontari della Fondazione metteranno a disposizione il loro entusiasmo per aprire al pubblico 700 luoghi speciali in 350 città d’Italia, selezionati perché meritevoli di essere conosciuti e valorizzati e molti dei quali solitamente inaccessibili”.

Nel capoluogo ionico e in provincia saranno aperti quattro siti: il Fossato del Castello Aragonese, il Giardino di Palazzo D’Aquino e la chiesa di Sant’Agostino a Taranto; Palazzo Schiavoni a Manduria.

Il Castello Aragonese è uno dei monumenti più visitati della Puglia, ma il fossato è escluso dalle visite guidate. L’importanza dell’apertura dei giardini del Castello per le Giornate Fai D’Autunno è dovuta soprattutto al fatto che, quotidianamente, l’area verde, si può intravedere dall’alto e solo parzialmente: non vi si accede se non raramente e difficilmente. Occasione da non perdere, dunque, per entrare nei giardini, percorrerli e capire come siano avvenute le mutazioni nel corso del tempo attraverso una storia affascinante di vicissitudini e cambiamenti. Questi gli orari riportati sul sito dedicato alle Giornate Fai d’autunno: Sabato: 10:00 – 13:00 / 15:30 – 17:30; Domenica: 10:00 – 13:00 / 15:30 – 17:30. DURATA VISITA 40 minuti. INGRESSO DEDICATO AGLI ISCRITTI FAI.

Palazzo D’Aquino sorge nel centro storico di Taranto in quello che una volta era denominato Pittaggio Baglio, a ridosso del convento di Sant’Agostino con ingresso sul pendio La Riccia. Palazzo D’Aquino è un Bene normalmente non fruibile perché sede degli uffici del Polo Universitario. Per questo stesso motivo non è visitabile il grande giardino interno. In via del tutto eccezionale sarà consentito l’accesso all’androne e al giardino durante le Giornate FAI di Autunno. La visita avrà un taglio storico-artistico. Nel 2015 fu concesso al FAI di tenere proprio in questo giardino la cerimonia per la istituzione del gruppo FAI GIOVANI di Taranto. Sabato: 10:00 – 13:00 / 15:30 – 17:30. Domenica: 10:00 – 13:00 / 15:30 – 17:30. DURATA VISITA 40 minuti.

TAG: