mercoledì 28 febbraio 2024
stónnə 14°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Una tarantina sbarca al Louvre di Parigi

Redazione IAMTaranto - 22 Ottobre 2022

L’arte italiana sbarca al Louvre di Parigi e lo fa con una giovane artista italiana, Gioia Tagliente (tarantina), che dopo una lunga selezione internazionale, dal 21 al 23 ottobre, sarà all’Art Shopping Carrousel du Louvre, a rappresentare l’Italia con una sua opera inedita, “Life is a Gift”.

La manifestazione, dedicata ai giovani artisti provenienti dal tutto il mondo, è fra le kermesse artistiche dedicate alla pittura fra le più prestigiose ed apprezzate da commercianti d’arte, interior designer, architetti, art buyer aziendali e direttori di musei che, fra gli spazi del salone Art Shopping, cercano nuove promesse su cui investire e da lanciare nel panorama artistico internazionale.

“Sono onorata di prendere parte a questa manifestazione internazionale portando la mia arte in un luogo così prestigioso come il Louvre – dichiara Gioia Tagliente. A Parigi mi presento al mondo dell’arte internazionale con un’opera inedita, un inno allo stile italiano ammirato e apprezzato in tutto il mondo che mi auguro possa trasmettere quelle emozioni e passioni che fanno parte della nostra cultura artistica”, conclude Tagliente.

L’opera di Gioia Tagliente intitolata “Life is a Gift” (la vita è un dono) e vuole essere un inno alla vita e alla magia che essa può riservare lungo il percorso, giorno dopo giorno. Con l’uso della spatola e di pennellate decise e intense, i colori accesi di varie tonalità, sono i veri protagonisti dell’opera.

“Life is a Gift” intende offrire spunti di positività e armonia, andando oltre il conflitto ucraino-russo, superando la pandemia sanitaria ed economica per sottolineare che, nonostante tutto, la vita è un dono di cui essere grati. In tal senso, l’opera vuole indurre il suo interlocutore a una riflessione: “Non sprecare tempo, fai in modo che la tua vita diventi memorabile”.

TAG: