venerdì 23 febbraio 2024
stónnə 14°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Taranto Opera Festival: quattro appuntamenti, ecco come prenotarsi

Redazione IAMTaranto - 25 Ottobre 2022

Si comincia il 6 dicembre, con l’opera “La Bohème” di Giacomo Puccini, con recite il 6 (ingresso ore 20 e sipario ore 21) e 7 dicembre (recita pomeridiana, ingresso ore 15 e sipario ore 16; recita serale ingresso ore 20 e sipario alle ore 21). Il direttore dell’opera sarà Simone Maria Marziali. Roberto Ceci sarà il direttore del Coro di voci bianche.

A gennaio, il Taranto Opera Festival si sposterà dalle sonorità e dallo stile del melodramma italiano, ad una delle composizioni simbolo della storia operistica europea: il Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart. Sarà portato in scena il 17 gennaio 2023 (ingresso ore 20 e sipario ore 21) e 18 gennaio (recita pomeridiana, ingresso ore 15 e sipario ore 16; recita serale ingresso ore 20 e sipario alle ore 21). Il direttore sarà Jimmy Chiang.

Il Taranto Opera Festival si chiuderà con l’opera “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi, con recite il 21 marzo (ingresso ore 20 e sipario ore 21) e 22 marzo 2023 (recita pomeridiana, ingresso ore 15 e sipario ore 16; recita serale ingresso ore 20 e sipario alle ore 21). Direttore sarà Lorenzo Bizzarri.

Informazioni e prenotazioni per gli abbonamenti: Associazione musicale Domenico Savino, via Cavour 24, Taranto; tel. 3757044367, o 3275615414, oppure al botteghino del Teatro Orfeo di Taranto. Il Taranto Opera Festival è promosso ed organizzato dall’associazione musicale Domenico Savino di Taranto con il patrocinio morale del Comune di Taranto, della Regione Puglia, del Ministero della Cultura e di Taranto capitale di mare.