martedì 16 luglio 2024
stónnə 29°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Taranto, numeri straordinari per il Castello Aragonese e la mostra storica dell’Arsenale

Redazione IAMTaranto - 1 Febbraio 2023

Il 2022 è stato un anno all’insegna della cultura e della condivisione: con circa 130.000 visitatori, il Castello Aragonese di Taranto, la Mostra Storica Artigiana dell’Arsenale, il Sacello e il Roseto delle Delizie del Centro Ospedaliero, si sono confermati termometro del gradimento turistico della città, un polo d’attrattiva storico-culturale supportato anche dalla scelta di Taranto quale porto ospitante navi da crociera (53 approdi nell’anno appena concluso).

In quest’ottica, è stata rilevante la scelta di ormeggiare le navi scuola Vespucci (con oltre 23.000 visitatori in una sola giornata di apertura alle visite) e Palinuro lungo la banchina del Castello Aragonese e l’organizzazione in arsenale dell’edizione 2022 della Fiera del Mare, dove la Mostra Storica Artigiana è stata al centro del percorso dei quasi 10.000 visitatori, ospitando gli stand espositivi delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia dello Stato, di Enti e Associazioni locali.

Un impegno delle donne e degli uomini della Marina Militare che ha permesso a un pubblico sempre più numeroso e attento di visitare nuove sale espositive del maniero rinascimentale, di conoscere le preziose testimonianze e le varie documentazioni custodite all’interno della Mostra Storica Artigiana, di partecipare alle visite guidate del Sacello e del Roseto delle Delizie dell’Ospedale Militare, parti integranti del patrimonio storico della città di Taranto.

Il dato dei visitatori registrato nel 2022, da un lato testimonia il miglioramento della capacità ricettiva della città dei Due Mari, palcoscenico naturale anche di eventiinternazionali quali il SailGp, dall’altro è ulteriore esempio della sinergia che da oltre un secolo caratterizza i rapporti tra la Marina Militare e il territorio.

TAG: