martedì 27 febbraio 2024
stónnə 14°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ostriche Arracanate: la Ricetta

Redazione IAMTaranto - 1 Ottobre 2023

L’ostrica tarantina è il mollusco bivalve dalla forma rotondeggiante che appartiene alla famiglia
”Ostrea edulis” allevata tra il Mar Grande e il Mar Piccolo. A Taranto il suo allevamento si sviluppò
nel IV secolo d.C. e, successivamente, furono realizzati dei veri e propri giardini marini detti sciaje.
INGREDIENTI PER 3 PERSONE:
– 6 ostriche

  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato (parmiggiano/pecorino)
  • olio q.b.
  • vino bianco q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • una puntina di aglio
  • prezzemolo q.b.
    PROCEDIMENTO:
    Lavare accuratamente le ostriche con uno spazzolino, aprirle con un coltello, staccare una valva e
    sistemarle in una pirofila. In una ciotola mescolare il pangrattato, il formaggio, il prezzemolo tritato,
    il pepe, l’aglio, se gradito, e il sale. Ricoprire le ostriche con questo composto, irrorare con un filo
    di olio e con un po’ di vino bianco. Infornare per una quindicina di minuti e servirle calde.
    Non dimenticare di accompagnare questo piatto con un buon calice di vino frizzante Moscato
    d’Asti, servito fresco, che ne esalterà il sapore particolare.

TAG: