giovedì 18 luglio 2024
stónnə 30°, ste’ ‘u sólə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Taranto, Palazzo Galizia nel Centro Storico

Redazione IAMTaranto - 31 Ottobre 2023

Percorrendo via Pentite nel borgo antico di Taranto, precisamente all’inizio di Vico Galizia, si erge
l’omonimo Palazzo che risale al XVII secolo. L’edificio fu costruito per volere di una illustre e antica
famiglia detta Cesario o Cesareo, probabilmente originaria di Verona che si diffuse poi in varie
regioni d’Italia.

L’immobile realizzato grazie all’accorpamento di vari immobili diversi fra loro, nel corso degli anni,
ha subito notevoli cambiamenti. A pianta quadrangolare con cortile interno, si presenta con
facciate in carparo. Il piano terra è coperto da una volta a botte lunettata. Le lunette o unghiature,
molto utilizzate negli edifici della città vecchia, erano usate per realizzare delle aperture e
permettere l’illuminazione degli ambienti. Il piano superiore è caratterizzato dalla presenza di una
balconata poggiata su arcate, da una finestra in stile rinascimentale incorniciata da mondature in
tufo e da un appartamento con soffitti su travi. Il lastrico solare è piano e calpestabile e
all’esterno, proprio su vico Galizia si nota una scala a cinque rampe in tufo.
Oggi il palazzo è plurifamiliare, ma nel ventunesimo secolo è stato anche utilizzato dalle suore del
Sacro Costato.

TAG: