domenica 3 marzo 2024
stónnə 14°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Taranto, alla scoperta del Borgo Liberty: ecco come prenotarsi

Redazione IAMTaranto - 8 Novembre 2023

Taranto Grand Tour, progetto di accoglienza turistica, propone un percorso tematico, in collaborazione con Nobilissima Taranto, dedicato allo stile Liberty rinvenibile nella parte Nuova della Città Dei Due Mari

Sabato 11 novembre alle ore 17:00

Partenza da Casa Del Confratello in via Anfiteatro 133

Il ticket € 13,00 a persona (gratis <14 anni e per gli accompagnatori di diversamente abili). Puoi prenotare e pagare on line o in loco prima della partenza.

Prenotazione obbligatoria ai numeri: 3407641759 / 3388524409

Il Borgo umbertino può essere annoverato fra le più belle manifestazioni dell’edilizia liberty e rinascimentale al punto da reggere il confronto con altre grandi e famose città italiane, escludendo le grandi capitali del liberty come Torino e Milano. Un liberty che si sviluppa non solo secondo i canoni di quello più tradizionale, ma anche con forti motivi classicheggianti e richiami alla storia millenaria della città. Tali sono le centinaia di decorazioni fra le quali spiccano mascheroni apotropaici, cariatidi telamoni, colonne e, fra le aquile, non solo quelle imperiali che richiamano l’influenza dell’architettura del ventennio, ma anche quelle legate al motivo mitologico del ratto di Medusa.

Cresciuto in modo disorganico anche a seguito dell’insediamento dell’arsenale militare, colpito dalla dissennata e folle edilizia di sostituzione degli anni sessanta, marginalizzato dall’espansione senza freni verso sud e dall’abusivismo costiero, rimane ancora oggi un gioiellino urbanistico di grandissimo pregio all’interno del perimetro che ne scandisce i suoi confini ovvero gli assi trasversali di corso due mari e via Crispi. Scopriremo tutto questo in un percorso caratterizzato dall’ingresso nei meravigliosi androni dei più belli immobili, del tutto sconosciuti, ma di rara bellezza.

Nelle passeggiate successive il percorso varierà in modo tale da poter avere la visione completa di tutta l’area del Borgo umbertino.

INFO: tarantograndtour@gmail.com e www.tarantograndtour.it

TAG: