sabato 25 maggio 2024
stónnə 21°, ste’ chióvə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Pasta con gli scampi: la Ricetta

Redazione IAMTaranto - 5 Maggio 2024

Lo scampo è un crostaceo decapode della famiglia delle Nephropidae. La specie Nephrops norvegicus tipica del Mar Tirreno e del Mar Adriatico predilige i fondali non molto profondi, sabbiosi e fangosi. Il corpo è di forma allungata e non supera i 25 centimetri di lunghezza.

INGREDIENTI PER 3 PERSONE:

  • – 400 g. di scampi di media grandezza
  • 240 g. di spaghetti
  • 200 g. di passata di pomodoro
  • 10 pomodorini ciliegino
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • uno spicchio di aglio
  • vino bianco
  • prezzemolo q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Pulire e lavare gli scampi, togliendo gli occhi, i baffetti e le parti pungenti delle chele, che possono essere eliminate se danno fastidio. Mettere sul fuoco un tegame con un giro di olio, unire l’aglio intero e appena imbiondito toglierlo, aggiungere gli scampi, quando cominciano a colorarsi sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciare evaporare il vino e aggiungere i pomodorini, dopo un paio di minuti, il tempo per ammorbidirsi, inserire la passata di pomodoro, un ciuffetto di prezzemolo, regolare di sale e lasciare cuocere per circa quindici minuti. Nel frattempo cuocere la pasta. Scolare la pasta al dente, condire con il sugo e servire con prezzemolo tritato fresco e, se gradito, del pepe. Un buon vino bianco Chardonnay  Damilano 2020 esalterà il sapore del vostro piatto.

TAG: