domenica 3 marzo 2024
stónnə 15°, stónnə lə núvələ

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Il primo libro di una scrittrice tarantina… ambientato a Taranto

Redazione IAMTaranto - 8 Novembre 2022

Anna Siliberto, scrittrice tarantina emergente, ha appena pubblicato il suo primo romanzo “Cielo Rosso” edito dalla casa editrice Leonida Edizioni, ambientato a Taranto.

… e poi si ritrovano come quel muro a secco lì,

come quei sassi grigi, uno appiccicato all’altro

che dopo anni restano in piedi, in equilibrio

senza mai cadere…

Dalia è una donna affermata, docente universitaria e famosa scrittrice di manuali di economia. Vive a New York con Paul, suo compagno di vita, ma proprio quando tutto sembra aver preso una precisa direzione, una telefonata dall’Italia della sorella gemella Rosa rimescola le carte, e tutti i pezzi della sua esistenza si slegano come tanti granelli di sabbia.

Un tuffo nel passato, nella sua infanzia, un ritorno alle origini e sullo sfondo uno dei quartieri più inquinati d’Europa, in una Taranto dal mare cristallino e dalle dune di spiaggia bianca, tenuta sotto scacco da un Mostro d’Acciaio, dalle ciminiere e dalla polvere, rossa, che si appiccica ovunque come la sabbia fine di quei luoghi. Cielo rosso è una storia di fatica e impegno premiati, di resilienza, riscatto familiare e soprattutto personale.

TAG: