venerdì 24 maggio 2024
stónnə 20°, jé mal tìmbə

Logo

Tempo di lettura: < 1 min.

Waterfront Mar Piccolo, lavori avviati: il valore dell’intervento

Redazione IAMTaranto - 17 Febbraio 2023

Sono partiti i lavori di riqualificazione del primo lotto del waterfront di Mar Piccolo, area compresa tra la discesa Vasto e la chiesa di San Giuseppe.

Il valore dell’intervento è stimato in circa 1,7 milioni di euro e consentirà di valorizzare la fascia dei giardini che corre lungo via Garibaldi, con un aumento della quota di verde pubblico, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la predisposizione per linea e servizi legati alle Brt.

«Abbiamo salutato tecnici e maestranze – il commento del primo cittadino, presente nel cantiere per un sopralluogo – tutti hanno svolto e stanno svolgendo un lavoro importante e proficuo per il futuro della città. Soprattutto per il futuro di questo quartiere, la Città Vecchia, destinata a cambiar volto rapidamente nei prossimi anni, nel pieno rispetto della sua bellezza».

Questi lavori si agganceranno a quelli già previsti per il secondo lotto del waterfront, che riguarda la porzione adiacente alla chiesa di San Giuseppe e la scalinata che conduce a via Duomo. È previsto anche un terzo lotto che riguarda la porzione finale del lungomare, fino a piazza Fontana, dove sono previsti (come in piazza Castello) altri lavori di riqualificazione.

«Anche oggi è una giornata storica – il commento dell’assessore ai Lavori Pubblici Mattia Giorno – abbiamo avviato le demolizioni e procederemo speditamente con la conclusione di questi lavori, che seguiremo quotidianamente. Stiamo rendendo la Città Vecchia accogliente e dignitosa, una trasformazione globale per la quale chiediamo anche la collaborazione dei cittadini, soprattutto la loro pazienza per i disagi che una tale rivoluzione inevitabilmente comporta».

TAG: