sabato 25 maggio 2024
stónnə 23°, ste’ chióvə

Logo

Tempo di lettura: 2 min.

Nel Tarantino la festa dei patroni San Nicola e San Francesco

Redazione IAMTaranto - 9 Maggio 2024

Castellaneta – Da venerdì 10 a domenica 12 maggio 2024 ritorna la festa patronale di Castellaneta: tre giorni di eventi e spettacoli, tra festeggiamenti civili e religiosi, programmati, come da tradizione, nel secondo weekend di maggio.

Venerdì 10 maggio, alle 20:30, c’è l’accensione delle luminarie (a cura di Illuminal’Art) e il lancio in cielo del pallone aerostatico; la serata è poi allietata dalla “Street Maul Band” e dalla banda musicale “Don Giovanni Cipriani Città di Turi”.

Sabato 11 maggio, è il giorno della festa; dopo la santa messa celebrata dal vescovo Sabino Iannuzzi in Cattedrale (ore 19:30) parte la processione dei patroni San Nicola di Bari e San Francesco da Paola: per le vie di Castellaneta sfilano anche i componenti del gruppo sbandieratori e musici “Rione Lama” di Oria e i complessi bandistici “Città di Castellaneta” e “Città di Turi”.

La giornata, che di buon mattino è allietata dalla bassa musica “U tammurr”, è animata anche dal premiato concerto musicale “Paolo Falcicchio” di Gioia del Colle e prevede lo spettacolo dei fuochi pirotecnici intorno alle 23:30 (è possibile ammirarli da diversi punti di Castellaneta, su tutti dalla Passeggiata Rodolfo Valentino).

Domenica 12 maggio, è previsto il gran finale con i Dirotta Su Cuba in concerto: appuntamento in piazza Principe di Napoli, a partire dalle 21:00, per festeggiare insieme i 30 anni del famoso singolo “Gelosia” e per ballare insieme sulle note delle principali hit del gruppo che vanta trascorsi sanremesi.

I Dirotta Su Cuba, col loro sound unico ed inconfondibile, inaugurarono nel 1994 il periodo più acid jazz e funk che l’Italia abbia mai avuto; sono passati 30 anni da allora e i Dirotta Su Cuba, tra mille vicissitudini, separazioni e cambi di line up, sono ancora in attività.

L’unica vera costante è Simona Bencini, voce ed anima del gruppo: il successo di “Gelosia” arrivò inaspettato e nessuno avrebbe mai scommesso su un genere poco popolare in Italia come il funk cantato in italiano. E invece, grazie all’onda lunga dell’acid jazz britannico che aprì la strada, la band divenne un fenomeno di moda: fu la musica a vincere, le radio impazzirono e divennero virali tutti i brani proposti.

Nel 2024, per celebrare i 30 anni di “Gelosia”, oltre alla pubblicazione del vinile dedicato al loro brano più famoso, i Dirotta Su Cuba ripartono per il Gelosia 30 Bday – Let’s celebrate Tour dove ripercorrono i loro più grandi successi.

Dopo Milano (al Blue Note), Roma (Auditorium Sala Petrassi) e Firenze (Viper), i Dirotta si presentano a Castellaneta con una formazione totalmente rinnovata, con il loro consueto groove e con arrangiamenti sempre più ricercati: Simona Bencini (voce), Emiliano Pari (voce e tastiere), Stefano Profazi (voce e chitarra), Vincenzo Protano (batteria), Patrizio Sacco (basso), Donato Sensini (sax), Luca Iaboni (tromba) e Massimo Orselli (percussioni).

TAG: